COS’E’ ANTWORK

L’organizzazione delle colonie di formiche è misteriosa ma molto efficiente. I membri delle colonie fanno tutto senza ricevere ordini, interagiscono localmente producendo un comportamento globale senza la guida di nessuna intelligenza o autorità centrale.
Deboarh M. Gordon, Boston Review

vanessarinaldi

Collettivo (dal latino collectivus), che raccoglie più elementi congeneri, fatto da più persone raccolte insieme a un fine comune.Il termine collettivo ha negli ultimi anni trovato sempre più spazio. L’idea che possa esistere un modo per condividere un progetto mantenendo per ognuno dei soggetti coinvolti una singola identità, rappresenta la formula collaborativa più attuale ed efficace. Il collettivo è una struttura elastica, non vincolante, ma al tempo stesso ricca di stimolanti opportunità.

AntWork – giovani produzioni in rete tra Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza si propone con la stessa filosofia, configurandosi come un polo di attrazione dal quale partono spunti, si aprono spazi, si offrono opportunità, raccogliendo adesioni e lasciando che i partecipanti possano trovare il modo di incontrarsi e condividere idee e progetti senza condizionamenti. AntWork è una piattaforma condivisa da quattro città confinanti e dedicata alla creatività, sulla quale atterrare e decollare liberamente.

 

PROMOTORI
ANT WORK – Giovani produzioni in rete tra Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza è un progetto dedicato alla creatività giovanile, promosso dalle quattro Amministrazioni Comunali emiliane con l’obiettivo di mettere in rete i numerosi talenti presenti sul territorio, valorizzandoli e creando produzioni originali.
Per il 2015/2016 AntWork si avvale del sostegno della Regione Emilia Romagna.